Other sectors

Premio EMAS a Lamborghini, CONAI, FINECOBANK e Mangimi Liverini, certificate da DNV

premio_emas2023_1134x350.png

In occasione della Fiera Ecomondo 2023, un punto di riferimento in Europa per la transizione ecologica e i nuovi modelli di economia circolare e rigenerativa, il premio EMAS - diviso per categorie - è stato assegnato a diverse organizzazioni nostre clienti.

La cerimonia di consegna del Premio EMAS Italia si è svolta a Rimini lo scorso 7 novembre in occasione della Fiera Ecomondo 2023, evento di risonanza europea dedicato alla transizione ecologica e ai nuovi modelli di economia circolare e rigenerativa. 

Il Premio EMAS , organizzato dal Comitato per l’Ecolabel e l’Ecoaudit insieme all'ISPRA, è stato conferito alle organizzazioni registrate che hanno dimostrato un'eccellente interpretazione e implementazione dei principi fondamentali dello schema EMAS.

Tra i vincitori del premio EMAS, tante le aziende certificate da DNV.

Per la Categoria 1 - Dichiarazione Ambientale Comunicativamente Efficace:

  • AUTOMOBILI LAMBORGHINI S.p.A: Il marchio di lusso nel mondo dell'automotive è stato premiato per la perfetta integrazione tra la Dichiarazione Ambientale e il contesto ambientale che circonda il sito produttivo, dimostrando un impegno tangibile verso la sostenibilità nel settore automobilistico.
  • CONAI – CONSORZIO NAZIONALE IMBALLAGGI: Il Consorzio Nazionale Imballaggi ha ottenuto il riconoscimento per la sua chiarezza espositiva dei contenuti della Dichiarazione Ambientale e la facilità di consultazione che consente al lettore di comprendere chiaramente il contributo dell’organizzazione al miglioramento ambientale.

Per la Categoria 2 - Migliori Iniziative di uso del Logo EMAS:

  • FINECOBANK S.p.A.: Capogruppo del gruppo bancario Fineco ha ricevuto il premio per l'impegno nella sensibilizzazione attraverso una campagna di comunicazione interna ed esterna, dimostrando una dedizione tangibile nella promozione del sistema EMAS tra il personale e i clienti. 
  • MANGIMI LIVERINI S.p.A: L'azienda nel settore dei mangimi ha ricevuto il premio per la diffusione sistematica del logo EMAS, evidenziando il ruolo cruciale dell’organizzazione nel raggiungere un vasto pubblico di stakeholders.

Oltre a valutare la qualità della comunicazione ambientale, il premio EMAS Italia ha riconosciuto l'efficacia delle azioni mirate al miglioramento ambientale e al coinvolgimento di tutte le parti interessate. 

Un riconoscimento meritato da queste aziende per il loro costante impegno verso la sostenibilità e l'ecologia.