DNV

Castello Banfi Wine Resort riapre e ottiene il marchio My Care

Castello Banfi 1134x400 My Care

La struttura ha sottoposto a DNV la verifica delle misure adottate per mitigare il rischio di infezione da agenti patogeni.

Castello Banfi Wine Resort, immerso nelle colline della Val D’Orcia, nel comune di Montalcino, ha ottenuto da DNV il marchio My Care a livello Readiness.  

Castello Banfi Wine Resort, Relais nato all’interno delle mura del castello medioevale di Poggio alle Mura, oggi conosciuto come Castello Banfi è un gioiello dell’ospitalità italiana. Membro dal 2019 dell’esclusivo circuito Relais & Chateaux, Castello Banfi Wine Resort pone da sempre al primo posto il benessere dei propri ospiti. 

A fronte della nuova realtà creata dalla pandemia COVID-19, la struttura ha dovuto adottare un nuovo approccio nella gestione del rischio di infezione, più attento e specializzato, così da poter garantire ai propri ospiti ambienti sicuri, da vivere con la massima serenità. 

Per questo Castello Banfi Wine Resort, ha scelto di sottoporre la struttura alle verifiche di un ente internazionale di parte terza quale è DNV che ha rilasciato oggi alla struttura il marchio My Care, al livello Readiness, che testimonia la corretta gestione di mitigazione del rischio di infezione da agenti patogeni, a fronte dell'applicazione delle regole e pratiche suggerite, in Italia.

“La metodologia My Care adottata da DNV si basa sull’esperienza e l’approccio alla gestione del rischio da infezione utilizzato, fino a qualche tempo fa, solo in strutture sanitarie,” precisa Roberto Davico, SCPA Area Manager Southern and Central Europe, di DNV. “Oggi questo livello di attenzione è fondamentale per tutte le strutture aperte ad ospitare il pubblico. Castello Banfi Wine Resort ha saputo correttamente affrontare le sfide imposte dalla pandemia e il marchio My Care lo testimonia.” 

My Care permette alle attività di essere pronte oggi e di sfruttare la loro reattività alla pandemia per indirizzare un cambiamento duraturo nelle politiche e nel sistema di gestione HSE (salute, sicurezza e ambiente) per rafforzarsi nel lungo termine.