Other sectors

La sostenibilità e i criteri ESG

Corso La sostenibilità e i criteri ESG

Approfondisci i criteri di sostenibilità.

Perché seguire il corso "La sostenibilità e i criteri ESG"
barra arancione 

In un mondo in cui il cambiamento climatico è sotto gli occhi di tutti e la sensibilità verso la tutela dei diritti umani è sempre più diffusa, è quindi anacronistico trascurare i fattori ESG (Environmental, Social e Governance)  nella gestione del business. 

Da alcuni anni i criteri ESG sono diventati importanti quanto quelli finanziari al fine della valutazione delle performance di una organizzazione, proprio perché il contesto attuale spinge per una transizione verso un modello di organizzazione più sostenibile in grado di affrontare grandi rischi globali.

I criteri ESG stanno diventando il motore della finanza in quanto gli investimenti in azioni di società caratterizzate da business sostenibili sono considerati più remunerative perché hanno un profilo di rischio più basso.

Inoltre a gennaio 2023 è entrata in vigore la nuova Direttiva CSRD (Corporate Sustainability Reporting Directive), che estende in modo significativo il numero di imprese soggette all’obbligo di reporting sulla sostenibilità delle proprie attività, con il coinvolgimento di tutta la filiera produttiva.

Risulta quindi fondamentale conoscere come i criteri ESG possano venir usati dal settore finanziario per misurare, valutare, monitorare e comparare le performance ambientali, sociali e di governance delle aziende, insieme ai risultati economici delle imprese.

icona 01 - puzzle

Questo corso fa per te se:

  • Vuoi acquisire nozioni e conoscenze sul tema della sostenibilità e comprendere l’importanza dei criteri ESG per un’impresa
  • Vuoi acquisire gli elementi base necessari alla stesura di un report di sostenibilità.

Un approccio olistico pensato per tebarra arancione 

I nostri docenti, grazie alla loro esperienza, ti guideranno nella comprensione dei criteri ESG: Environmental, Social e Governance. 

Ecco in che modo cresceranno le tue competenze:

  • Comprenderai cosa si intende per Report di sostenibilità: cos’è e perché è strategico per un’Azienda;
  • Conoscerai gli indicatori ESG: dai GRI agli ESRS
  • Saprai cosa comporta la redazione di un Report di sostenibilità

Cosa imparerai 
barra arancione 

Ecco di cosa parleremo:

  • Lo sviluppo sostenibile
  • I criteri ESG: Environmental, Social e Governance
  • Il Report di sostenibilità: cos’è e perché è strategico per un’Azienda
  • Gli indicatori ESG: dai GRI agli ESRS
  • La redazione di un Report di sostenibilità: 
    • obiettivi ESG, 
    • piano d’azione ESG, 
    • metodi di misurazione delle performance, 
    • investimenti ESG (Tassonomia). 
  • Analisi di case study e documenti aziendali

Consegui il tuo attestato e prosegui la tua carriera 
barra arancione 

Non appena avrai terminato il corso otterrai l’attestato finale di partecipazione, un ulteriore tassello per la tua crescita professionale. icona 4 - winner

Contattaci

Scrivici

Vuoi saperne di più?

Prenota una call

Durata del corso:

1 giorno

Ambiente ed energia:

La sostenibilità e i criteri ESG

Perché seguire il corso "La sostenibilità e i criteri ESG"
barra arancione 

In un mondo in cui il cambiamento climatico è sotto gli occhi di tutti e la sensibilità verso la tutela dei diritti umani è sempre più diffusa, è quindi anacronistico trascurare i fattori ESG (Environmental, Social e Governance)  nella gestione del business. 

Da alcuni anni i criteri ESG sono diventati importanti quanto quelli finanziari al fine della valutazione delle performance di una organizzazione, proprio perché il contesto attuale spinge per una transizione verso un modello di organizzazione più sostenibile in grado di affrontare grandi rischi globali.

I criteri ESG stanno diventando il motore della finanza in quanto gli investimenti in azioni di società caratterizzate da business sostenibili sono considerati più remunerative perché hanno un profilo di rischio più basso.

Inoltre a gennaio 2023 è entrata in vigore la nuova Direttiva CSRD (Corporate Sustainability Reporting Directive), che estende in modo significativo il numero di imprese soggette all’obbligo di reporting sulla sostenibilità delle proprie attività, con il coinvolgimento di tutta la filiera produttiva.

Risulta quindi fondamentale conoscere come i criteri ESG possano venir usati dal settore finanziario per misurare, valutare, monitorare e comparare le performance ambientali, sociali e di governance delle aziende, insieme ai risultati economici delle imprese.

icona 01 - puzzle

Questo corso fa per te se:

  • Vuoi acquisire nozioni e conoscenze sul tema della sostenibilità e comprendere l’importanza dei criteri ESG per un’impresa
  • Vuoi acquisire gli elementi base necessari alla stesura di un report di sostenibilità.

Un approccio olistico pensato per tebarra arancione 

I nostri docenti, grazie alla loro esperienza, ti guideranno nella comprensione dei criteri ESG: Environmental, Social e Governance. 

Ecco in che modo cresceranno le tue competenze:

  • Comprenderai cosa si intende per Report di sostenibilità: cos’è e perché è strategico per un’Azienda;
  • Conoscerai gli indicatori ESG: dai GRI agli ESRS
  • Saprai cosa comporta la redazione di un Report di sostenibilità

Cosa imparerai 
barra arancione 

Ecco di cosa parleremo:

  • Lo sviluppo sostenibile
  • I criteri ESG: Environmental, Social e Governance
  • Il Report di sostenibilità: cos’è e perché è strategico per un’Azienda
  • Gli indicatori ESG: dai GRI agli ESRS
  • La redazione di un Report di sostenibilità: 
    • obiettivi ESG, 
    • piano d’azione ESG, 
    • metodi di misurazione delle performance, 
    • investimenti ESG (Tassonomia). 
  • Analisi di case study e documenti aziendali

Consegui il tuo attestato e prosegui la tua carriera 
barra arancione 

Non appena avrai terminato il corso otterrai l’attestato finale di partecipazione, un ulteriore tassello per la tua crescita professionale. icona 4 - winner