Other sectors

Lean thinking e principali tecniche a supporto

IT_LEAN E PRINCIPALI TECNICHE_1000x500

Conosci i pilastri dell’approccio lean e le principali tecniche per iniziare a cambiare il modo di pensare e di approcciare i problemi e gli sprechi.

Il lean thinking è una filosofia che si sta diffondendo sempre di più in un contesto in cui la competizione è sempre più dura e difficile. L’approccio lean nato nel manufacturing si sta rapidamente diffondendo in tutte le aziende che non dispongono di una produzione vera e propria. Conoscere i pilastri dell’approccio lean e le principali tecniche permette di iniziare a cambiare il modo di pensare e di approcciare i problemi e gli sprechi diventando sempre più performanti ed aggiungendo più valore al cliente finale.


Perché iscriversi al corso “Lean thinking e principali tecniche a supporto”
barra arancione 

Frequentando il nostro corso acquisirai le conoscenze per: 

  • Comprendere i pilastri della filosofia lean
  • Impostare l’avvio dell’approccio lean
  • Apprendere le principali tecniche per migliorare sia i processi produttivi e sia tutti gli altri processi
  • Diffondere il concetto del miglioramento continuo

icona 01 - puzzle

Questo corso fa per te se:

  • Vuoi migliorare le performances dei processi 
  • Vuoi apprendere velocemente l’essenza della filosofia lean
  • Vuoi aumentare le competenze sulle principali tecniche che permettono l’implementazione del lean
  • Vuoi aumentare la soddisfazione dei clienti ed incrementare la soddisfazione degli azionisti

Un approccio olistico pensato per tebarra arancione 

 icona2 - puzlemore02I nostri docenti ti aiuteranno a comprendere approfonditamente le tecniche e gli strumenti a supporto della filosofia lean, e metteranno a tua disposizione la loro esperienza operativa maturata negli anni in progetti di implementazione della filosofia lean nella maggior parte dei settori industriali, per accompagnarti nello sviluppo delle competenze necessarie per avere maggior successo nel cambiamento del mindset. Ecco in che modo cresceranno le tue competenze:
  • Comprendere perché la filosofia lean è vincente
  • Approcciare l’avvio dei cinque passi lean
  • Apprendere le principali tecniche a supporto del miglioramento
  • Conoscere il percorso per avviare il cambiamento del mindset aziendale

Cosa imparerai 
barra arancione 

icona 3 - head

Ecco di cosa parleremo:

1° modulo – Introduzione al Lean Thinking 

  • Introduzione all’approccio lean ed alle sue evoluzioni nel tempo
  • I principali risultati che ci si aspetta dall’approccio Lean 
  • I pilastri su cui si basa l’approccio lean: processi, strategia e gestione, organizzazione e responsabilità, la creazione di valore
  • I cinque passi dello sviluppo dell’approccio lean

2° modulo – L’applicazione dei cinque passi Lean in ambito operations

  • L’approccio lean production in dettaglio: il concetto di value stream, il rapporto tra tempo ciclo e tempo di attraversamento, il takt time
  • Il miglioramento e la sua gestione 
  • I 7 muda di Ohno nei processi produttivi
  • L’individuazione dei principali flussi di valore
  • La individuazione del current state map
  • L’individuazione dei muda e la loro evidenza
  • I muri ed i mura
  • Gli indicatori di monitoraggio di cella: il visual management
  • Come passare dal current al future state map
  • Process kaizen e Flow kaizen 
  • Strumenti a supporti del future state map: logica fifo line, supermarket
  • Le principali tecniche a supporto ed il loro utilizzo:
  • Le 5S – approccio metodologico ed esercizio applicativo 
  • Le 5W – approccio metodologico ed esercizio applicativo 
  • Il Kizuki o learning to see per individuare i Muda – approccio metodologico ed esercizio applicativo 
  • Kaizen e OPL – contenuti del modulo ed esercizio applicativo 
  • Oee – come gestire l’efficacia dei macchinari e come migliorarla
  • Rts o SMED per rendere efficienti i set-up e aumentare la flessibilità
  • Systematic Layout Planning per ottimizzare il layout di fabbrica e di area
  • Il One piece Flow come obiettivo a cui tendere – esempi di bilanciamento di linea produttiva
  • Il gemba walking come tecnica per mettere in comunicazione engineering e manufacturing
  • Il value stream management ed il value stream manager
  • Ruoli e responsabilità
  • Indicatori di prestazione
  • La gestione degli indicatori ed il visual management

3 ° modulo – L’applicazione ai processi contigui al manufacturing

  • L’approccio da seguire in ambito manutenzione, controllo qualità, gestione magazzini, engineering
  • Dalla definizione dei processi alla loro mappatura
  • Il makigami swim line chart ed i muda 

4° modulo – Gli errori da evitare durante l’implementazione

  • L’approccio da seguire durante l’estensione
  • I principali errori da evitare 
  • Il committment del management e la strada senza ritorno

Esercitazioni
barra arancione 

  • Q&A alla fine di ogni capitolo
  • tramite filmati ed esercitazioni semplificate delle principali tecniche e strumenti 

Prerequisiti
barra arancione 

  • Dimestichezza con i processi di operations


Il percorso avrà una durata di 2 giornate di 8 ore circa.

icona 4 - winner

Il lean thinking è una filosofia che si sta diffondendo sempre di più in un contesto in cui la competizione è sempre più dura e difficile. L’approccio lean nato nel manufacturing si sta rapidamente diffondendo in tutte le aziende che non dispongono di una produzione vera e propria. Conoscere i pilastri dell’approccio lean e le principali tecniche permette di iniziare a cambiare il modo di pensare e di approcciare i problemi e gli sprechi diventando sempre più performanti ed aggiungendo più valore al cliente finale.


Perché iscriversi al corso “Lean thinking e principali tecniche a supporto”
barra arancione 

Frequentando il nostro corso acquisirai le conoscenze per: 

  • Comprendere i pilastri della filosofia lean
  • Impostare l’avvio dell’approccio lean
  • Apprendere le principali tecniche per migliorare sia i processi produttivi e sia tutti gli altri processi
  • Diffondere il concetto del miglioramento continuo

icona 01 - puzzle

Questo corso fa per te se:

  • Vuoi migliorare le performances dei processi 
  • Vuoi apprendere velocemente l’essenza della filosofia lean
  • Vuoi aumentare le competenze sulle principali tecniche che permettono l’implementazione del lean
  • Vuoi aumentare la soddisfazione dei clienti ed incrementare la soddisfazione degli azionisti

Un approccio olistico pensato per tebarra arancione 

 icona2 - puzlemore02I nostri docenti ti aiuteranno a comprendere approfonditamente le tecniche e gli strumenti a supporto della filosofia lean, e metteranno a tua disposizione la loro esperienza operativa maturata negli anni in progetti di implementazione della filosofia lean nella maggior parte dei settori industriali, per accompagnarti nello sviluppo delle competenze necessarie per avere maggior successo nel cambiamento del mindset. Ecco in che modo cresceranno le tue competenze:
  • Comprendere perché la filosofia lean è vincente
  • Approcciare l’avvio dei cinque passi lean
  • Apprendere le principali tecniche a supporto del miglioramento
  • Conoscere il percorso per avviare il cambiamento del mindset aziendale

Cosa imparerai 
barra arancione 

icona 3 - head

Ecco di cosa parleremo:

1° modulo – Introduzione al Lean Thinking 

  • Introduzione all’approccio lean ed alle sue evoluzioni nel tempo
  • I principali risultati che ci si aspetta dall’approccio Lean 
  • I pilastri su cui si basa l’approccio lean: processi, strategia e gestione, organizzazione e responsabilità, la creazione di valore
  • I cinque passi dello sviluppo dell’approccio lean

2° modulo – L’applicazione dei cinque passi Lean in ambito operations

  • L’approccio lean production in dettaglio: il concetto di value stream, il rapporto tra tempo ciclo e tempo di attraversamento, il takt time
  • Il miglioramento e la sua gestione 
  • I 7 muda di Ohno nei processi produttivi
  • L’individuazione dei principali flussi di valore
  • La individuazione del current state map
  • L’individuazione dei muda e la loro evidenza
  • I muri ed i mura
  • Gli indicatori di monitoraggio di cella: il visual management
  • Come passare dal current al future state map
  • Process kaizen e Flow kaizen 
  • Strumenti a supporti del future state map: logica fifo line, supermarket
  • Le principali tecniche a supporto ed il loro utilizzo:
  • Le 5S – approccio metodologico ed esercizio applicativo 
  • Le 5W – approccio metodologico ed esercizio applicativo 
  • Il Kizuki o learning to see per individuare i Muda – approccio metodologico ed esercizio applicativo 
  • Kaizen e OPL – contenuti del modulo ed esercizio applicativo 
  • Oee – come gestire l’efficacia dei macchinari e come migliorarla
  • Rts o SMED per rendere efficienti i set-up e aumentare la flessibilità
  • Systematic Layout Planning per ottimizzare il layout di fabbrica e di area
  • Il One piece Flow come obiettivo a cui tendere – esempi di bilanciamento di linea produttiva
  • Il gemba walking come tecnica per mettere in comunicazione engineering e manufacturing
  • Il value stream management ed il value stream manager
  • Ruoli e responsabilità
  • Indicatori di prestazione
  • La gestione degli indicatori ed il visual management

3 ° modulo – L’applicazione ai processi contigui al manufacturing

  • L’approccio da seguire in ambito manutenzione, controllo qualità, gestione magazzini, engineering
  • Dalla definizione dei processi alla loro mappatura
  • Il makigami swim line chart ed i muda 

4° modulo – Gli errori da evitare durante l’implementazione

  • L’approccio da seguire durante l’estensione
  • I principali errori da evitare 
  • Il committment del management e la strada senza ritorno

Esercitazioni
barra arancione 

  • Q&A alla fine di ogni capitolo
  • tramite filmati ed esercitazioni semplificate delle principali tecniche e strumenti 

Prerequisiti
barra arancione 

  • Dimestichezza con i processi di operations


Il percorso avrà una durata di 2 giornate di 8 ore circa.

icona 4 - winner