Lead Auditor Sistemi di Gestione Anticorruzione ISO 37001 Modulo 2 AICQ SICEV

Diventa Auditor/Lead Auditor dei Sistemi di Gestione anticorruzione

Perché iscriversi al corso “Auditor/Lead Auditor ISO 37001”
barra arancione 

Il fenomeno corruttivo è un qualsiasi comportamento che si pone contro l'interesse primario dell'azienda ed è favorito da una cattiva governance e gestione aziendale.

I costi e i danni derivanti dal coinvolgimento in atti di corruzione non sono per un’azienda solo di tipo materiale, ma anche di natura reputazionale, riperquotendosi anche sulla qualità dei propri prodotti e servizi. Favorie la libera concorrenza e un approccio etico al business infatti, investe positiviamente tutti i processi aziendali. 

È proprio con questo scopo che la norma ISO 37001 viene pubblicata nel 2016, già allineata alle altre norme ISO in termini di struttura di alto livello: il fine è quello di aiutare a prevenire o contenere gli atti di corruzione, grazie a best practice e autoregolamentazione.

Attraverso interviste ed attività di campionamento di documenti, l’audit permette di verificare che l’azienda che vuole certificarsi abbia costruito ed implementato un Sistema di Gestione Anticorruzione (Anti-bribery management systems) in ottica di minimizzazione dei rischi oltre che di conformità alla norma UNI ISO 37001:2016. 

Frequentando il nostro corso potrai fare il primo passo verso la carriera di Auditor/Lead Auditor di Sistemi di Gestione Anticorruzione e potrai acquisire le conoscenze e le tecniche necessarie per eccellere nel ruolo. 

A conclusione del corso potrai svolgere audit di prima e seconda parte sui Sistema di Gestione Anticorruzione, oltreché aspirare alla qualifica come Auditor/Lead Auditor di terza parte rilasciata da un organismo di certificazione, secondo specifiche regole internazionali.

icona 01 - puzzle

Questo corso fa per te se:

  • ti interessa capire e approfondire come contenere il coninvolgimento in atti di corruzione ed in particolare la conoscenza e comprensione della norma UNI ISO 37001:2016.
  • intendi sviluppare le competenze necessarie richieste per svolgere audit sui sistemi di gestione anticorruzione: propensione all’ascolto, capacità di analisi, disponibilità al confronto costruttivo con le aziende.

Un approccio olistico pensato per tebarra arancione 

I nostri docenti ti aiuteranno ad avere un’ampia conoscenza e comprensione della norma UNI ISO 37001:2016 e ti supporteranno, attraverso la loro esperienza sul campo, nello sviluppo delle competenze necessarie per pianificare, condurre, preparare un report di un audit, comunicare i risultati dell’audit ed effettuare un follow-up.  icona2 - puzlemore02

Ecco in che modo cresceranno le tue competenze:

  • Alla fine del corso avrai compreso lo scopo, la struttura ed i contenuti della UNI ISO 37001:2016 e come questa contribuisca al miglioramento delle prestazioni relative al sistema di gestione anticorruzion.
  • Conoscerai le responsabilità in capo al Lead Auditor.
  • Saprai come pianificare e condurre un audit di gestione anticorruzione e riportarne i risultati al Management.
Prerequisiti per accedere al corso:
  • Diploma di istruzione secondaria superiore o titolo superiore;
  • Frequenza e superamento di un corso di 16 ore qualificato AICQ SICEV (o altro organismo accreditato) sulle Tecniche di audit secondo le norme ISO 19011 e ISO 17021-1 o, in alternativa, frequenza e superamento di un corso di 40 ore qualificato AICQ SICEV (o altro organismo accreditato) per Lead Auditor Qualità, Ambiente, Security, Sicurezza Alimentare, Gestione dell’Energia, ecc;
  • Superamento del questionario d’ingresso sulla conoscenza del Sistema di gestione Anticorruzione (Anti-bribery management systems).

Cosa imparerai 
barra arancione 

Potrai acquisire tutte le competenze per operare sul mercato come professionista del settore che andranno affinate e irrobbustite con l’esperienza sul campo.  Durante il corso, affronterai esercitazioni e analisi di casi di studio -  ad esempio valuterai i processi esposti al rischio sulla base delle informazioni di contesto di un’azienda scelta per il caso di studio - che ti permetteranno di valutare il tuo specifico livello di comprensione dei temi trattati e di apprendere più efficacemente attraverso l’esperienza concetti apparentemente teorici. Ecco di cosa parleremo:
  • Definizione di corruzione e ricadute sul sistema economico
  • Benefici di un SG anticorruzione
  • Linee guida e best practices nazionali ed internazionali
  • I reati di corruzione
  • La norma ISO 37001:2016 dal punto di vista dell’auditor e i requisiti
  • I requisiti del ciclo Plan-Do-Check-Act;
  • Condurre verifiche sui Sistemi di Gestione della Continuità Operativa:
    • Cos’è un audit;
    • Pianificazione dell’audit;
    • Conduzione dell’audit;
    • Rapporto di verifica e follow up.

Consegui il tuo attestato finale e presegui la tua carriera

barra arancione 

Non appena avrai superato con esito positivo le prove previste dal corso otterrai l’attestato di superamento del corso riconosciuto AICQ SICEV e avrai compiuto il primo passo per il riconoscimento professionale di Auditor/Lead Auditor dei Sistemi di Gestione Anticorruzione (Anti-bribery management systems).   In caso di mancato superamento sarà emesso un attestato di sola partecipazione, con la possibilità di ripetere l’esame (a pagamento) una sola volta entro i 12 mesi. Non sono consentite ai partecipanti assenze superiori al 20% del tempo previsto per l’intero corso. icona 4 - winner

Perché iscriversi al corso “Auditor/Lead Auditor ISO 37001”
barra arancione 

Il fenomeno corruttivo è un qualsiasi comportamento che si pone contro l'interesse primario dell'azienda ed è favorito da una cattiva governance e gestione aziendale.

I costi e i danni derivanti dal coinvolgimento in atti di corruzione non sono per un’azienda solo di tipo materiale, ma anche di natura reputazionale, riperquotendosi anche sulla qualità dei propri prodotti e servizi. Favorie la libera concorrenza e un approccio etico al business infatti, investe positiviamente tutti i processi aziendali. 

È proprio con questo scopo che la norma ISO 37001 viene pubblicata nel 2016, già allineata alle altre norme ISO in termini di struttura di alto livello: il fine è quello di aiutare a prevenire o contenere gli atti di corruzione, grazie a best practice e autoregolamentazione.

Attraverso interviste ed attività di campionamento di documenti, l’audit permette di verificare che l’azienda che vuole certificarsi abbia costruito ed implementato un Sistema di Gestione Anticorruzione (Anti-bribery management systems) in ottica di minimizzazione dei rischi oltre che di conformità alla norma UNI ISO 37001:2016. 

Frequentando il nostro corso potrai fare il primo passo verso la carriera di Auditor/Lead Auditor di Sistemi di Gestione Anticorruzione e potrai acquisire le conoscenze e le tecniche necessarie per eccellere nel ruolo. 

A conclusione del corso potrai svolgere audit di prima e seconda parte sui Sistema di Gestione Anticorruzione, oltreché aspirare alla qualifica come Auditor/Lead Auditor di terza parte rilasciata da un organismo di certificazione, secondo specifiche regole internazionali.

icona 01 - puzzle

Questo corso fa per te se:

  • ti interessa capire e approfondire come contenere il coninvolgimento in atti di corruzione ed in particolare la conoscenza e comprensione della norma UNI ISO 37001:2016.
  • intendi sviluppare le competenze necessarie richieste per svolgere audit sui sistemi di gestione anticorruzione: propensione all’ascolto, capacità di analisi, disponibilità al confronto costruttivo con le aziende.

Un approccio olistico pensato per tebarra arancione 

I nostri docenti ti aiuteranno ad avere un’ampia conoscenza e comprensione della norma UNI ISO 37001:2016 e ti supporteranno, attraverso la loro esperienza sul campo, nello sviluppo delle competenze necessarie per pianificare, condurre, preparare un report di un audit, comunicare i risultati dell’audit ed effettuare un follow-up.  icona2 - puzlemore02

Ecco in che modo cresceranno le tue competenze:

  • Alla fine del corso avrai compreso lo scopo, la struttura ed i contenuti della UNI ISO 37001:2016 e come questa contribuisca al miglioramento delle prestazioni relative al sistema di gestione anticorruzion.
  • Conoscerai le responsabilità in capo al Lead Auditor.
  • Saprai come pianificare e condurre un audit di gestione anticorruzione e riportarne i risultati al Management.
Prerequisiti per accedere al corso:
  • Diploma di istruzione secondaria superiore o titolo superiore;
  • Frequenza e superamento di un corso di 16 ore qualificato AICQ SICEV (o altro organismo accreditato) sulle Tecniche di audit secondo le norme ISO 19011 e ISO 17021-1 o, in alternativa, frequenza e superamento di un corso di 40 ore qualificato AICQ SICEV (o altro organismo accreditato) per Lead Auditor Qualità, Ambiente, Security, Sicurezza Alimentare, Gestione dell’Energia, ecc;
  • Superamento del questionario d’ingresso sulla conoscenza del Sistema di gestione Anticorruzione (Anti-bribery management systems).

Cosa imparerai 
barra arancione 

Potrai acquisire tutte le competenze per operare sul mercato come professionista del settore che andranno affinate e irrobbustite con l’esperienza sul campo.  Durante il corso, affronterai esercitazioni e analisi di casi di studio -  ad esempio valuterai i processi esposti al rischio sulla base delle informazioni di contesto di un’azienda scelta per il caso di studio - che ti permetteranno di valutare il tuo specifico livello di comprensione dei temi trattati e di apprendere più efficacemente attraverso l’esperienza concetti apparentemente teorici. Ecco di cosa parleremo:
  • Definizione di corruzione e ricadute sul sistema economico
  • Benefici di un SG anticorruzione
  • Linee guida e best practices nazionali ed internazionali
  • I reati di corruzione
  • La norma ISO 37001:2016 dal punto di vista dell’auditor e i requisiti
  • I requisiti del ciclo Plan-Do-Check-Act;
  • Condurre verifiche sui Sistemi di Gestione della Continuità Operativa:
    • Cos’è un audit;
    • Pianificazione dell’audit;
    • Conduzione dell’audit;
    • Rapporto di verifica e follow up.

Consegui il tuo attestato finale e presegui la tua carriera

barra arancione 

Non appena avrai superato con esito positivo le prove previste dal corso otterrai l’attestato di superamento del corso riconosciuto AICQ SICEV e avrai compiuto il primo passo per il riconoscimento professionale di Auditor/Lead Auditor dei Sistemi di Gestione Anticorruzione (Anti-bribery management systems).   In caso di mancato superamento sarà emesso un attestato di sola partecipazione, con la possibilità di ripetere l’esame (a pagamento) una sola volta entro i 12 mesi. Non sono consentite ai partecipanti assenze superiori al 20% del tempo previsto per l’intero corso. icona 4 - winner