DNV

GLOBALG.A.P Compound Feed Manufacturing

Certificazione GLOBAL GAP Compound Feed Manufacturing DNV GL

Contattaci

Vuoi saperne di più su questo servizio?

Prenota una call

Per richiedere una quotazione

Clicca qui

Migliora la qualità e la sicurezza dei tuoi prodotti e soddisfa costantemente le aspettative dei clienti.

Lo standard GLOBALG.A.P Compound Feed Manufacturing (CFM) definisce nel dettaglio gli obblighi per i produttori di mangimi composti.

La sicurezza del cibo, così come la protezione dell’ambiente, parte dalla produzione. L’alimentazione animale è parte integrante della sicurezza della catena alimentare. Mangimi composti svolgono un ruolo fondamentale nel processo di garantire la sicurezza alimentare lungo tutta la produzione, la fornitura animale e la catena di acquacoltura. La produzione e la provenienza delle materie prime è diventata una delle principali preoccupazioni dei consumatori.

Cos’è il GLOBALG.A.P CFM 

La certificazione GlobalGap Compound Feed Manufacturing definisce i punti di controllo, la conformità, i criteri per la garanzia della qualità nella produzione, nella fornitura e nell'acquisto di materie prime e ingredienti per mangimi e per mangimi composti. Copre tutte le fasi di produzione dall'acquisto, movimentazione e stoccaggio per la trasformazione e la distribuzione dei mangimi composti.

Questi criteri includono una forte attenzione alla conformità, programmi di prerequisiti (GMP/GHP) e un approccio preventivo alla sicurezza del prodotto, nonché il benessere dei lavoratori ed elementi di sostenibilità ambientale.

Se i mangimi contengono farina di pesce e/o olio di pesce, le specie ittiche utilizzate e le nazioni di origine devono essere identificate. Deve inoltre essere fornita prova che il mangime non contenga ingredienti provenienti da specie indicate come a rischio estinzione ed iscritte alla Conservation of Nature (IUCN) Red List redatta dall'organizzazione International Union. Inoltre almeno il 60% di farina e olio di pesce devono provenire da attività di pesca gestite in maniera responsabile.

La certificazione secondo questo standard è obbligatoria per i fornitori di fattorie e incubatoi certificati secondo gli standard GLOBALG.A.P Integrated Farms Assurance (IFA).

Vantaggi della certificazione GLOBALG.A.P CFM

Le principali motivazioni per la certificazione sono da ricercare nella crescente domanda di fiducia per sicurezza e sostenibilità del cibo da parte dei consumatori, la necessità dei produttori di realizzare alimenti economici e sostenibili, e il bisogno dei rivenditori di poter utilizzare uno strumento per valutare le performance dei propri fornitori. La Certificazione fornisce numerosi benefici ai produttori: 

  • Costruire la fiducia nelle prestazioni del tuo sistema di produzione CF all'interno e all'esterno, applicando principi di gestione appropriati all'interno dell'organizzazione.

  • Implementare un approccio strutturato per migliorare continuamente i processi e sapere dove concentrare gli sforzi.

  • Aumentare la fiducia e la soddisfazione del cliente, che a sua volta può portare ad un aumento del business.

  • Ottenere  un significativo vantaggio competitivo soddisfacendo i requisiti dei produttori di bestiame e di acquacoltura certificati GLOBALG.A.P. che cercano fonti affidabili e garantite per i mangimi composti.

Come iniziare 

Per essere certificati, è necessario innanzitutto implementare un sistema di produzione CFM efficace e conforme ai requisiti dello standard - una lista di controllo è disponibile presso sito web www.globalgap.org che può aiutare nell'autovalutazione. 

DNV è un ente terzo di certificazione accreditato e può aiutarvi in tutto il percorso, dalla formazione pertinente all'autovalutazione, all'analisi delle lacune e ai servizi di certificazione.

Scopri di più su come iniziare il percorso verso la certificazione

Contattaci

Vuoi saperne di più su questo servizio?

Prenota una call

Per richiedere una quotazione

Clicca qui

Servizi collegati: