Other sectors

Certificazione per i materiali a contatto con alimenti

Certificazione materiali a contatto con alimenti DNV GL

Contattaci

Vuoi saperne di più su questo servizio?

Contattaci

Per richiedere una quotazione

Clicca qui

La certificazione per i materiali a contatto con alimenti è uno schema di certificazione di prodotto che si applica a materiali e componenti che possono essere in contatto diretto o indiretto con gli alimenti in quanto montati sulle macchine di lavorazione o di imballaggi per alimenti.

Per garantire la salute e la sicurezza dei consumatori, in particolare di alimenti allergenici, è necessario che tutti i materiali a contatto con gli alimenti, come ad esempio gli imballaggi per alimenti, non costituiscano una potenziale fonte di contaminazione attraverso sostanze in grado di comprometterne la sicurezza o alterarne il gusto o l’odore e in generale le caratteristiche organolettiche.

Chi fabbrica materiali e prodotti destinati al contatto alimentare deve rispettare la normativa generale europea applicabile, incluse le buone pratiche di fabbricazione e, auspicabilmente, anche le norme volontarie, che consentono di garantire e dimostrare con maggior accuratezza la sicurezza dei prodotti, come la Disciplina igienica materiali a contatto con alimenti.

Cos'è lo Schema di Certificazione per i materiali a contatto con alimenti

DNV Business Assurance, al fine di definire i requisiti e monitorare la sicurezza dei materiali, utilizzabili come imballaggi per alimenti o per la lavorazione di alimenti allergenici, ha sviluppato lo schema di certificazione di prodotto denominato "Certificazione per i materiali a contatto con alimenti".

Lo sviluppo di questo schema si è basato sullo studio della normativa vigente. Per quanto riguarda la legislazione dell’Unione Europea, le norme di riferimento sono:

  • Regolamento quadro sui materiali e gli oggetti destinati a entrare in contatto con i prodotti alimentari - Regolamento  CE 1935/2004
  • Buone pratiche di fabbricazione per i materiali e gli oggetti destinati a venire a contatto con il cibo - Regolamento CE 2023/2006
  • Regolamento (UE) 10/2011 sulle materie plastiche e gli oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti, e successive modifiche
  • Regolamento (UE) 2015/1906 della Commissione, del 22 ottobre 2015, che modifica il regolamento (CE) n. 282/2008 relativo ai materiali e agli oggetti di plastica riciclata destinati al contatto con gli alimenti (Testo rilevante ai fini del SEE)

Per quanto riguarda la normativa generale internazionale, si fa riferimento a:

  • FDA: 21-Food and drugs chapter I-Food and drug administration department of health and human services Subchapter B –Food for human consumption (continued).   PART 172, food additives permitted for direct addition to food for human consumption ; PART 174, Indirect Food Additives : General

Vantaggi della certificazione per i materiali a contatto con alimenti

L’adozione di questo protocollo da parte delle aziende inserite nella catena di fornitura di attrezzature per la trasformazione e imballaggi per alimenti, presenta diversi benefici. 

Questi includono, tra gli altri:

  • un risparmio di tempo e costi, grazie ad un unico ‘Rapporto di audit’ riconosciuto da molteplici soggetti che ne accettano la presentazione in sostituzione di propri audit individuali;
  • uno scopo di certificazione inclusivo, che comprende aree quali la qualità, l'igiene e la sicurezza dei prodotti e che soddisfa i principali requisiti richiesti dal mercato, quando le aziende appaltatrici devono valutare e approvare un fornitore;
  • la verifica di terza parte dei requisiti previsti dalla catena di fornitura di attrezzature per la trasformazione e l'imballaggio di alimenti;
  • un vantaggio competitivo, grazie all'utilizzo di un marchio di certificazione di DNV Business Assurance, specifico e riconosciuto;
  • la possibilità, per i fabbricanti, di utilizzare questo standard per dimostrare che i loro subappaltatori seguono le buone pratiche di fabbricazione e soddisfano i requisiti legali.

Come iniziare

Per essere certificato, devi prima implementare richiesti dallo standard. DNV è un ente terzo di certificazione accreditato e può aiutarti in tutto il percorso, dalla formazione pertinente all'autovalutazione, all'analisi delle lacune e ai servizi di certificazione.

Scopri di più su come iniziare il percorso verso la certificazione.

Contattaci

Vuoi saperne di più su questo servizio?

Contattaci

Per richiedere una quotazione

Clicca qui

Servizi collegati: