DNV

Borgo San Felice ottiene il marchio My Care per la gestione del rischio da infezione

MyCare Borgo San felice

DNV ha verificato la corretta ed efficace implementazione delle misure atte a mitigare il rischio di infezione da agenti patogeni presso le strutture del Relais & Châteaux Borgo San Felice.

Borgo San Felice, albergo diffuso che si trova nel Comune di Castelnuovo Berardenga tra le alture del Chianti e il paesaggio delle crete senesi, a pochi chilometri da Siena ha ottenuto da DNV il marchio My Care livello Readiness

In passato era un villaggio medievale, oggi, dopo un attento restauro, è un hotel 5 stelle che dal 1992 fa parte del circuito Relais & Châteaux, dove benessere e serenità degli ospiti sono, da sempre, obiettivi primari e fondanti.

A fronte della nuova normalità creata dalla pandemia COVID-19, l’albergo ha dovuto implementare un approccio diverso della gestione del rischio di infezione. Il livello di attenzione necessario oggi a rassicurare i clienti è stato in precedenza rilevante solo per ambienti quali gli ospedali e strutture similari. 

Per questo Borgo San Felice, pronto per la riapertura, ha scelto di sottoporre la struttura alle verifiche di un ente internazionale di parte terza quale è DNV che ha rilasciato oggi all’albergo il marchio My Care, al livello Readiness, che testimonia la corretta gestione di mitigazione del rischio di infezione da agenti patogeni. Questo a fronte dell'applicazione di tutte le regole e pratiche obbligatorie suggerite, in Italia, per il mercato specifico.

“Abbiamo fortemente creduto che fosse possibile offrire ai nostri ospiti un alto livello di sicurezza e garantire loro le condizioni necessarie a trascorrere una vacanza di meritata serenità, adeguando comportamenti e procedure ai protocolli sanitari nazionali e internazionali che questo tempo impone; siamo felici ora di vedere riconosciuti attraverso il marchio My Care i nostri sforzi e l’impegno profusi da tutto il team Borgo San Felice” dichiara Danilo Guerrini, General Manager di Borgo San Felice

“Per una struttura di prestigio come Borgo San Felice, la salute e sicurezza degli ospiti così come del personale è sicuramente fondamentale. Le nostre verifiche dimostrano che la struttura ha saputo recepire e implementare in modo efficace quanto previsto dai regolamenti e linee guida nazionali per la gestione della pandemia da COVID-19, strutturandosi in modo da monitorare e aggiornare le misure nel tempo, così da essere pronti a gestire il rischio da infezione anche in futuro”, ha dichiarato Roberto Davico, SCPA Area Manager Southern and Central Europe, di DNV.

My Care si basa sull’approccio di DNV alla gestione del rischio di infezione utilizzato dagli ospedali per garantire la sicurezza dei pazienti, combinato con l’esperienza di DNV nella gestione del rischio, la competenza nei sistemi di gestione HSE e l'approccio alla maturità ISRS™ (International Safety Rating System), un sistema leader a livello mondiale utilizzato per valutare, migliorare e dimostrare lo stato di salute dei processi aziendali di un'organizzazione.