DNV GL

Audit da remoto - A leap forward

La sicurezza di rispettare le scadenze prestabilite senza temere possibili interruzioni o sospensioni dell’attività, così da garantire la validità del certificato, anche in situazioni complesse (pandemie, zone geografiche a rischio, aree pericolose, ecc.) è il principale vantaggio offerto dai remote audit.

Audit-a-distanza-copertina

Contattaci

Vuoi sapere se la tua certificazione prevede audit a distanza?

Compila il form

Gli effetti della pandemia da Covid-19 su scala globale hanno forzato le organizzazioni a rivedere le proprie modalità operative e organizzative. Si è compreso che anche i processi di audit possono essere condotti da remoto, senza la presenza - nello stesso luogo – degli auditor e delle persone coinvolte.

La flessibilità garantita da nuovi processi digitali – abilitati dalle corrette tecnologie – apre a nuovi interessanti scenari che portano il remote audit a diventare una scelta complementare all'audit in presenza.

In DNV, abbiamo lavorato sulle modalità di erogazione e sull'applicazione degli audit da remoto, migliorando la flessibilità e la frequenza fino a renderli più dinamici, assicurandoci di soddisfare i requisiti degli enti di accreditamento, degli Scheme Owners e di altri enti normativi. Siamo in grado di assicurare un'esperienza di audit efficace e sicura, certamente diversa nelle modalità ma con la stessa integrità, dedizione e risultato attraverso competenze specializzate e l’utilizzo delle più avanzate tecnologie.

Che cos’è un audit da remoto?

Un audit remoto è un processo di auditing che viene condotto completamente o parzialmente a distanza, in modo virtuale, senza cioè presupporre la presenza in loco dell'auditor durante la verifica ispettiva. Nel processo di remote auditing, l’auditor sfrutta le tecnologie digitali per esaminare la documentazione, condurre interviste e fare ispezioni, offrendo alle aziende un'esperienza di audit diversa, ma fedele, in termini di integrità, dedizione e risultato, alla qualità dell’auditing tradizionale.

Proprio grazie all’esperienza, notevolmente accresciuta nell’ultimo anno , nella conduzione di audit da remoto, gli auditor DNV sanno individuare e suggerire la soluzione migliore (fisica, remota o ”blended”) per ciascun caso, con l’obiettivo di mantenere lo standard di qualità elevatissimo che ci caratterizza.

Quando posso utilizzare l'audit da remoto per ottenere o rinnovare le mie certificazioni?

Il remote audit è applicabile per tutte le verifiche relative a quegli standard che non prevedono l’obbligo – indicato dagli stessi enti promulgatori e proprietari di quegli standard - di presenziare fisicamente “in loco” le attività. In questi casi il remote audit non è un’opzione percorribile.

Quali sono i vantaggi?

Se utilizzati nel giusto contesto e con un chiaro obiettivo, gli audit da remoto possono avere molteplici vantaggi in termini di efficienza, accesso alle competenze, aumento della portata e mitigazione dei rischi. Il giusto approccio inizia da ciò che la vostra organizzazione vuole raggiungere. Qual è il vostro obiettivo generale? Sapere questo ci aiuterà a identificare l'approccio necessario per aiutarvi a raggiungere tali obiettivi.

I principali vantaggi sono:

  • Migliore efficienza e flessibilità dell'audit attraverso:

    • Riduzione degli spostamenti e diminuzione dei viaggi delle persone coinvolte nel processo di auditing;
    • Disponibilità più rapida di persone e team coinvolti e con le competenze richieste, che possono collegarsi ed essere inclusi in qualsiasi momento;
    • Possibilità di includere più ambiti e territori, ad esempio per numero di siti o differenti località, aumentando così la vostra visione generale e il vostro controllo.
  • Accesso più ampio alle competenze di auditing e una maggiore condivisione di:

    • Nuove competenze o auditor possono essere aggiunti ai team con più flessibilità ed in qualsiasi momento, ove necessario;
    • Competenze più adatte al singolo processo, trovando le skill adatte anche “oltre confine”;
  • Sicurezza e Business Continuity per

    • Evitare i viaggi nelle aree a rischio a causa di pandemie e zone geografiche pericolose, rendendo più accessibili i siti e aumentando il controllo;
    • Ridurre al minimo le interruzioni delle attività e garantire la validità del certificato, anche in situazioni complesse.

Perché scegliere DNV?

Gli esperti di DNV sono competenti e formati per assicurare un’esperienza fluida, flessibile, agile senza in alcun modo compromettere l’efficacia del processo di auditing, anzi rendendolo molto più rapido e agevole per l’organizzazione aziendale.

DNV valuta le politiche di sicurezza interne delle aziende, le condizioni di accreditamento, i requisiti di schema o normativi, le specificità dell’azienda o della supply chain – in base all’esperienza maturata nell’ampia casistica di remote audit già effettuati - per assicurare che le soluzioni scelte siano conformi ed efficaci rispetto agli obiettivi di audit condivisi.

Competenze

Gli auditor di DNV non solo sono preparati dal punto di vista tecnico, ma sono professionisti in grado di assicurare sempre:

  • Imparzialità, oggettività, indipendenza;
  • Capacità di ascolto e di “interpretazione”, pronti ad introdurre fasi ispettive on site quando necessario;
  • Procedure operative chiare e riconosciute in tutto il mondo;
  • Best practice e case study (link a sezione Case Study Remote Audit): condivisione delle esperienze a livello globale.

Tecnologie

DNV può contare su differenti business unit e competenze:

  • servizi di Digital Assurance e l’utilizzo efficace di Big Data Analytics (Lumina™) e Blockchain che diventano utili anche per i remote audit;
  • utilizzo delle più moderne tecnologie di controllo visivo (droni, fotocamere, immagini satellitari, smart glasses, ecc.)
  • sistemi avanzati di sicurezza e tracciabilità dei certificati, dei prodotti e delle supply chain grazie all’impiego di tecnologie quali Blockchain, Tag e IoT.

Contattaci

Vuoi sapere se la tua certificazione prevede audit a distanza?

Compila il form