DNV

Transizione a FSSC 22000 v 5.1

Schema di Certificazione per il Sistema di Gestione della Sicurezza Alimentare

Inizia a prepararti per la transizione da FSSC 22000 v 5 a FSSC 22000 v 5.1. Possiamo supportarti in ogni fase del percorso.

Woman picking apples in grocery store

Contattaci

Ti serve un aiuto per la transizione?

Contattaci

L'ultima versione di FSSC 22000 è stata rilasciata a novembre 2020. La versione 5.1 è una revisione di FSSC 22000 v5. I motivi principali dei cambiamenti sono:

  • Conformità ai requisiti GFSI versione 2020.1
  • Processo di miglioramento continuo, con particolare riferimento all'Integrity program
Gli audit secono la precedente versione FSSC 22000 v5 erano consentiti solo fino al 1 aprile 2021. Gli audit di aggiornamento rispetto ai requisiti dello schema FSSC 22000 v 5.1 devono essere condotti tra il 1 aprile 2021 e il 31 marzo 2022. Nei casi in cui la transizione da FSSC 22000 V 4.1 a FSSC 22000 V5 non sia stata completata, il certificato FSSC 22000 v 4.1 sarà sospeso. Per revocare la sospensione e ripristinare la certificazione, deve essere condotto un audit secondo la versione 5.1. Dopo il 29 giugno 2021, FSSC imposterà lo stato di tutti i restanti certificati versione 4.1 nel suo portale come "ritirato".

Inizia il processo di transizione

Raccomandiamo di prepararsi per la transizione il prima possibile e di pianificare adeguatamente per incorporare le modifiche necessarie nel proprio sistema di gestione. I passaggi consigliati per la transizione sono:
  • Conoscere il contenuto e i requisiti di FSSC 22000 v 5.1. Se si è già certificati secondo FSSC 22000 v5, ci si deve concentrare sulle modifiche ai requisiti.
  • Garantire che il personale pertinente della propria organizzazione sia formato e comprenda i requisiti e le modifiche chiave.
  • Identificare le lacune che devono essere affrontate per soddisfare i nuovi requisiti e stabilire un piano di attuazione. Implementa azioni e aggiorna il tuo sistema di gestione per soddisfare i nuovi requisiti.
  • Occorre prestare attenzione agli elementi della cultura della sicurezza alimentare, che sono messi meglio in luce nella FSSC 22000 v5.1 (ma già inclusi nella ISO 22000:2018) con particolare attenzione alla comunicazione, alla formazione, alle opinioni del personale e alla misurazione delle prestazioni sulle attività legate alla sicurezza alimentare.
  • Valutare l'efficacia dell'implementazione attraverso audit interni e definire ulteriori azioni ove necessario.
I nostri auditor sono preparati e hanno una panoramica completa delle modifiche e di ciò che è necessario per la transizione da FSSC 22000 v5 a v 5.1. Possiamo dare sopporto in tutte le fasi della transizione e mettere a disposizione gli strumenti per la cultura della sicurezza alimentare, in modo che si possa iniziare a preparare, valutare il tuo livello di preparazione e completare in modo efficiente la transizione.

Contattaci

Ti serve un aiuto per la transizione?

Contattaci